Elezione del nuovo Presidente AiCS Firenze e del Consiglio Direttivo

Giovedì 27 Agosto 2020 si è tenuto il Congresso Provinciale AICS Firenze per il rinnovo delle cariche direttive.Alla presenza dei responsabili di settore, dei presidenti dei circoli e dei delegati, Andrea Faggi è stato riconfermato all’unanimità Presidente del Comitato Provinciale AICS Firenze.

Il Congresso ha eletto il Consiglio Direttivo del Comitato Provinciale AICS Firenze, con i seguenti consiglieri: Agostino Quarantini Zanelli, Alessandra Gagliardi, Daniele Lamuraglia, Enrica Ignesti, Fabrizio Landi, Lorenzo Masi, Lorenzo Toccafondi, Maurizio Toccafondi, Monica Acconcia, Pier Paolo Muià.Sono inoltre stati eletti Francesco De Gennaro come Revisore dei Conti e Ester di Napoli come Consigliera Parità.

Queste le prime parole del Presidente Andrea Faggi:

Ringrazio le nostre associazioni per la fiducia che ci hanno accordato e per aver concesso a questo gruppo dirigente di proseguire l’importante lavoro svolto in questi due anni di mandato. Il mio impegno personale e quello di tutti i Consiglieri sarà volto a sostenere tutte le realtà sportive e culturali a noi affiliate, rispondendo ai loro bisogni e portando le loro istanze sui preposti tavoli istituzionali.Siamo tutti chiamati a immaginare, programmare e costruire un presente e un futuro diversi, scevro dalle logiche precedenti a questo tragico periodo emergenziale: “nessuno si salva da solo” (cit. Papa Francesco) e nelle associazioni nessuno è solo. Oggi più che mai è fondamentale rafforzare il legame con il territorio, con la cittadinanza per rispondere in modo pro attivo alle istanze dei più fragili dei soci e dei volontari che donano il proprio tempo agli altri. È un percorso di condivisione e di relazione importante, soprattutto adesso che la socialità è minacciata da questo virus devastante. Noi di Aics non ci tireremo indietro: resteremo al fianco delle nostre associazioni e massimizzeremo gli sforzi per favorire la ripartenza e il rilancio delle attività e dell’associazionismo di base. Le distanze, oggi più che mai necessarie a livello sociale, non devono tramutarsi in abbandono o solitudine: occorre ripensare il concetto di stare insieme e di lavorare, ma questa è soltanto una delle tante sfide che tutti insieme abbiamo superato.Fin da subito lavoreremo affinché Aics Firenze rafforzi il proprio ruolo, non soltanto a livello provinciale, ma anche e soprattutto a livello Nazionale e Regionale, rafforzando quelle sinergie avviate in questi due anni con partners nazionali e internazionali e operando su tutti i possibili tavoli istituzionali presenti.Sono lieto che il Congresso abbia risposto positivamente alla mia proposta di conferma di Carlo Alberto Calamandrei nel ruolo di Presidente onorario, per il rispetto della persona e per anni che instancabilmente ha dedicato a questo Comitato. E adesso non ci resta che riprendere il cammino”.

Andrea Faggi, Presidente AiCS Comitato di Firenze

Redazione

La redazione web del Comitato Provinciale AiCS Firenze

Read Previous

Regolamento congressuale e candidatura organi sociali

Read Next

Anche io mi metto in moto: disabili e moto d’epoca a Vigilandia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *